venerdì 28 marzo 2014

Le dimensioni del nostro spazio "personale" dipendono dall'ansia

http://www.lescienze.it/news/2013/09/02/news/ansia_spazio_personale_riflesso_ammiccamento-1793549/

MENTAL TRAINING NELLO SPORT



Oggi gli atleti lavorano duro ma non sempre raggiungono i risultati sperati: spesso perché incontrano avversari più bravi ma altre volte perché interviene una specie di “fattore magico” che ne blocca la prestazione. Questo fattore altro non è che il fattore psicologico, l’attività mentale, i processi cognitivi dell’atleta: a volte tanti sacrifici e tanto impegno per potenziare il “motore” vengono poi vanificati da problemi emotivi e psicologici ( questo è tipico di chi rende di più in allenamento che durante le competizioni). Altre volte ci si allena tantissimo ma si ha l’impressione di non riuscire a migliorare: in questi casi il motivo può essere una cattiva gestione dello stress, oppure una diminuita concentrazione in gara o in allenamento.  Come fare per affrontare questi ostacoli? Così come esistono piani di allenamento specifici per lo sviluppo graduale della forza e la velocità è possibile imparare ad essere calmi e concentrati attraverso un adeguato programma di Mental Training
Il Mental Training è un allenamento mentale che aiuta l'atleta a potenziare le proprie capacità di controllo dello stress, la concentrazione, e a migliorare la performance agonistica. 


Gli obiettivi principali del Mental Training sono:

  • la gestione dell’ansia
  • il miglior controllo delle proprie emozioni 
  • l’aumento dell’autostima
  • una maggior capacità di attenzione e concentrazione  
  • l'ottimizzazione della prestazione atletica

Per informazioni contattare la Dott.ssa Sara Battezzato 




 

    giovedì 6 marzo 2014

    Psicoterapia



    La psicoterapia e’ un intervento mirato al cambiamento profondo della persona. Riguarda sia la gestione di problematiche contingenti che aspetti più strutturati della personalità. Etimologicamente significa ‘cura dell’anima’. 
    L’obiettivo della psicoterapia è la trasformazione di Sé, ossia il cambiamento di quei modi di fare esperienza che talvolta possono contribuire all’insorgenza di un disturbo psicopatologico.
    Viene praticata da medici o psicologi che abbiano conseguito adeguata specializzazione quadriennale post lauream. 
     
    La dott.ssa Battezzato svolge l’attività di psicoterapia secondo un’orientamento terapeutico di tipo cognitivo-neuropsicologico, che coniuga i recenti sviluppi delle neuroscienze, della psicologia dello sviluppo e della psicopatologia in un quadro teorico unitario.     
     In particolar modo si occupa di:    
    ·         DistuRbi d’ansiA 
    ·         Disturbi alimentari 
    ·         Depressione e disturbi del tono dell’umore